Smagliature: gravidanza o pubertà un incubo incalzante

Gravidanza e pubertà sembrano essere i due periodi in cui le smagliature rappresentano un incubo costante, segni marcati e cicatrici indelebili che segneranno la nostra pelle a vita se non trattate preventivamente. Ma che cosa sono?

Le smagliature, dette anche striae distensae o atrofie dermo-epidermiche, sono delle vere e proprie cicatrici del tessuto cute dovute a rottura delle fibre elastiche del derma.

Le smagliature colpiscono zone definite del corpo, in particolare i seni, le cosce,  i glutei e l’addome e possono verificarsi in seguito a diverse condizioni fisiologiche o indotte:

  • gravidanza
  • pubertà
  • dimagrimenti o aumenti di peso repentini

In queste condizioni il tessuto pelle poco elastico subisce delle modifiche repentine che non riesce a gestire e per tanto si lacera trasformando il tessuto pelle in tessuto connettivo cicatriziale. Nel 99% dei casi si tratta di situazioni irreversibili, tuttavia esse si evolvono in due stadi:

  • striae rosae
  • striae bianche

Il primo stadio può essere trattato in maniera attiva e può dunque dare risultati ottimali con riduzione della visibilità della smagliatura; il secondo stadio è ormai una condizione cicatriziale che seppur trattata non vedrà miglioramenti apprezzabili.

Da ciò ne deriva che il miglior approccio da applicare in casi di smagliature è quello preventivo, approccio che ci permette di idratare ed elevare il grado di elasticità della pelle evitando l’insorgenza del fenomeno stesso.

In commercio esistono diverse formulazioni appositamente studiate a tale scopo. Abbiate dunque cura di usare preparati a base di escina, ginseng, oli vegetali e sostanze elasticizzanti in grado di preservare il buono stato della pella. In gravidanza sarebbe consigliabile iniziare il trattamento preventivo già dai primi mesi, in quanto non è noto il momento in cui ci sarà l’aumento del volume e della dimensione dell’utero. Nei casi di pubertà e sviluppo o nelle condizioni di diete molto spinte associare sempre un trattamento idratante quotidiano su tutte le zone interessate potrebbe senza dubbio allontanare il pericolo smagliature.

Inoltre non dimenticate di associare sempre e comunque attività fisica e una buona alimentazione. I tessuti tonici e allenati sono i migliori alleati per la prevenzione delle smagliature!!

Photo:eliminarelesmagliature.com

Autore

Nunzia Maria Tinelli

Cosmetologa e Coach

Corsi Disponibili